Storia Associazione Casa del Sole

L’Associazione è nata nel 1994 con l’intento di conservare, tutelare, valorizzare l’intero patrimonio del Trotter; sostenere le attività didattiche della scuola Casa del Sole situata all’interno del parco; promuovere attività culturali e ludiche rivolte al quartiere (in specie ai bambini) e alla città.

L’esigenza di organizzarsi al fine di valorizzare una struttura come il Trotter e le sue scuole (materna, elementare, media, nonché Tempo per le Famiglie) nasce dalla coscienza del fatto di essere, questo parco, un fondamentale luogo di incontro e socialità per gli abitanti di un quartiere come quello compreso tra la via Padova e viale Monza per molti aspetti problematico e esposto a forti tensioni “interculturali”; nasce, inoltre, dalla necessità di conservare memoria e funzione di un luogo teatro in passato (sin dal 1922) e ancor oggi, con le sue scuole, di interessantissime e innovative esperienze di ricerca didattica e pedagogica (scuola all’aperto, scuola del fare).

La scuola all’aperto e l’esistenza dell’intero complesso monumentale del Trotter (sottoposto, vogliamo ricordarlo, a vincolo dalla Sovrintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici come esempio di scuola all’aperto più grande d’Europa) sono oggi seriamente minacciate da anni di incuria e disattenzione per ciò che concerne le strutture (qualche esempio: il disfacimento dell’ex convitto che accoglieva gli studenti gracili; la piscina abbandonata; la fattoria degli animali con il tetto che crolla…).

Di qui l’impegno nostro di insegnanti, genitori, cittadini del quartiere, a difendere questo spazio urbano unico e a valorizzarlo per quanto ci è possibile.

Oggi siamo concretamente occupati a svolgere una miriade di attività, tutte su base volontaria, tra cui citiamo:

  • laboratori di agricoltura biologica rivolti ai ragazzi;
  • gestione di un farfallario
  • corsi di assistenza allo studio e di sostegno all’apprendimento della lingua italiana rivolti ai bambini e alle mamme straniere di recente immigrazione;
  • corsi di strumento musicale per ragazzi
  • laboratori e rassegne teatrali per ragazzi
  • laboratori ludici e manipolativi per ragazzi
  • feste e mercatini del giocattolo per mamme e bambini
  • attività di floricoltura in fattoria
  • cicli di incontri per genitori e insegnanti su tematiche educative
  • cicli di concerti e iniziative teatrali aperti al quartiere nel teatrino e nella ex chiesetta del parco (la “Primavera del Trotter”)
  • scuola e attività di teatro della compagnia “Il Parcoscenico”, composta da genitori e insegnanti della “Casa del Sole”
  • iniziative pubbliche volte a ricostruire nel quartiere e nella città la memoria di ciò che questo spazio urbano è stato e la consapevolezza della sua importanza attuale (mostre, libro storico fotografico, dvd, convegni, guide alla storia, all’ambiente e all’architettura del parco, ecc.)

L’associazione è impegnata in una collaborazione operativa con le altre associazioni che operano nel parco Trotter e che, sotto la supervisione della scuola, sviluppano attività rivolte al mondo dell’infanzia e al quartiere. Tra queste associazioni citiamo: San Gabriele Basket, gruppo scout Cingei, coop. Educatori di strada Comin, Casa della Poesia, DittaGiocoFiaba, Accademia della Chitarra classica…

Translate »
Torna in alto